Post di Per un’Italia Migliore del 22 gennaio 2022

Dopo due anni di COVID-19, è ancora circondato da misteri. Sebbene sia abbastanza chiaro che COVID-19 è prodotto in laboratorio, non è affatto chiaro in quale laboratorio (sì, ho sentito parlare di Wuhan, ma c’è anche UNC, Fort Detrick ecc.) E per quale scopo è stato sviluppato.

Sono accaduti molti eventi misteriosi, sono state avanzate molte sagge e fondate teorie del complotto, e così via. Allo stesso tempo, è possibile che le teorie del complotto, sebbene ben ponderate e ben intenzionate, non abbiano catturato appieno ciò che è realmente accaduto.

Il mio punto qui non è denunciare il pensiero cospiratorio , che è qualcosa che ogni persona intelligente deve esplorare rimanendo fedele alle prove, ed è praticato in generale dalle agenzie di intelligence degli stati sovrani. È da sottolineare che chiunque dica di sapere cosa è successo, probabilmente mancherà almeno un po’ il bersaglio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La “verità” e la “realtà” di “ciò che è realmente accaduto” potrebbero non essere ancora del tutto svelate e “le cose sono complicate”. Quindi mettiamo da parte per un momento “ cosa è successo ” e “ cosa intendevano realizzare ”, per non distrarci.

Lo scopo di questo articolo è esplorare qualcos’altro nel contesto della situazione attuale, che è:  chi sarà incolpato ?

In questo momento, è chiaro che le persone in cima alla “risposta mondiale al COVID” stanno sentendo il calore, aumentando lo scetticismo pubblico e la rabbia. Questo è vero indipendentemente da quale pensiate fosse il loro motivo principale, da benigno a corrotto a puro male.

Le “persone in cima” sono in pericolo e lo sanno.  I “vaccini” chiaramente non corrispondono alle promesse, la salute pubblica è danneggiata dalla “vaccinazione”, il virus si scatena e il pubblico e i genitori iniziano a fare domande scomode e si incazzano. Questo è pericoloso per i “leader”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo tipo di situazione viene solitamente risolta da burattinai che cercano di smascherare e “punire” capri espiatori selezionati, al fine di distogliere l’attenzione del pubblico da se stessi.

In questa situazione, potrebbe essere saggio chiedere  chi sono i veri burattinai e  chi saranno i capri espiatori .

A mio parere, l’intera “pandemia”, la “risposta alla pandemia” e la presa di potere senza precedenti da parte di ricchi tecnocrati sarebbe stata impossibile senza la collaborazione di TUTTE le persone menzionate di seguito. Se anche solo uno di loro non fosse andato d’accordo, non sarebbe successo niente di quello che è successo.

Queste persone sono:

– Bill Gates , con le sue mani nella salute globale ovunque e il suo sponsorizzazione dei media legacy

– George Soros , che ha sovvertito i processi democratici in Nord America e in Europa e ha installato burocrati e sorveglianti ovunque

– Sergey Brin e Mark Zuckerberg , che controllano Internet e decidono cosa possiamo dire e pensare ecc.

– Klaus Schwab e Xi Jinping , dove il primo ha creato un club di tecnocrati globali che ha insediato al potere, “giovani leader globali” come Macron e Gavin Newsom , e il secondo lo ha sottoscritto e probabilmente ha contribuito a rilasciare il virus.

Il mio articolo NON tenta di discutere ciò che queste sei persone ” volevano veramente “, si limita a notare che sono colluse.

Se anche uno di loro ha semplicemente detto di no e si è rifiutato di partecipare alla ” risposta COVID “, nessuna delle follie che abbiamo visto, con vaccini fraudolenti che spuntano all’istante e vengono adottati e imposti ai bambini, censura di massa e formazione di massa di paura, intimidazione e sarebbe avvenuto il silenziamento del dissenso in tutto il mondo, ecc.

Molto probabilmente le nostre società si adatterebbero e troverebbero risposte ragionevoli, possibilmente inizialmente diverse da paese a paese e alla fine convergenti. Invece, a causa della collusione delle sei persone di cui sopra, abbiamo il pasticcio che abbiamo.

Queste persone sanno benissimo di essere in crisi:

– Il loro piano per vaccinare tutti e sbarazzarsi del gruppo di controllo è fallito

– Il pubblico non ci crede più

– Il virus non ha intenzione di collaborare ai loro piani (o alle speranze di nessuno)

– Il “vaccino”, che forse non è stato nemmeno fatto a nostro vantaggio, ora ovviamente NON è a nostro vantaggio e il pubblico si sta arrabbiando molto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora, se io e te fossimo “loro”, mettendoci nei loro panni, cosa faremmo? I burattinai, essendo persone intelligenti, probabilmente si rendono conto che potrebbero finire appesi ai lampioni in un anno circa.

Sapendo quello che so della storia, i soliti tentativi dei poteri forti sono di distrarci e:

– Trova capri espiatori

– Produrre un’altra crisi o iniziare una guerra

Se è così, chi potrebbero essere i capri espiatori?

Una risposta tipica è che i capri espiatori potremmo essere noi, i non vaccinati. Sì, è colpa dei non vaccinati se i vaccini non funzionano, giusto? Ma convincere il pubblico e i decisori che questo pasticcio è dovuto a noi è estremamente improbabile e i burattinai intelligenti probabilmente cercheranno altrove.

Secondo me, le seguenti persone e organizzazioni sono perfetti capri espiatori. Possiamo essere ‘convinti’ che i nostri guai sono dovuti a loro che ” ci mentono ” e ” ci frodano “, rendendo il loro motivo puramente finanziario con l’aggiunta dell’auto-esaltazione di Fauci, e non per i sei burattinai sopra menzionati. I tre capri espiatori, in generale, sono:

– Albert Bourla (CEO di Pfizer)

– Stephane Bancel (CEO di Moderna)

– Dott. Antonio Fauci

Questi tre, a mio parere personale, stanno effettivamente agendo in modo criminale e molto probabilmente hanno commesso più reati. Sembrano anche dei cattivi perfetti e si comportano come cattivi perfetti, essendo costantemente in TV come i frontmen della “risposta alla pandemia”. È possibile tessere una ” storia di corruzione “, incolpandoli per aver messo la loro avidità al di sopra delle persone e complottando per Anthony Fauci. La storia che incolpa questi capri espiatori è abbastanza credibile.

La loro punizione, sebbene ben meritata, isolerà i veri cattivi e burattinai di questa storia , che probabilmente creeranno un’altra crisi per distrarci dal passato. Quale potrebbe essere la prossima crisi è difficile da dire. La guerra è la risposta abituale ed è stata una risposta tipica per secoli. Forse sarà una guerra false flag, un attacco informatico globale, un nuovo spavento per la salute, chissà. Non voglio entrare troppo nel merito perché queste ipotesi sono poco certe e identificare la prossima crisi non è essenziale per questa discussione.

Ciò che è altamente certo per me è che presto assisteremo a una campagna concertata per identificare e punire i capri espiatori , con le persone e le entità sopra menzionate che fanno dei cattivi perfetti. Albert Bourla o Stephane Bancel sembrerebbero incredibilmente corrotti e malvagi quando interrogati dall’accusa, il dottor Fauci è un perfetto “cattivo scientifico” ecc.

Il fallimento delle società di mRNA Pfizer, BioNTech e Moderna sembrerebbe molto valoroso al grande pubblico e avrebbe perfettamente senso come “punizioni meritate” (queste società sono comunque inutili poiché la loro tecnologia mRNA è un vicolo cieco). Inoltre attireranno opportunamente l’attenzione degli avvocati specializzati in infortuni , poiché queste società hanno miliardi di dollari da prendere e dividere come bottino legale.

Ma non lasciare che la loro accusa ci distragga da chi ha davvero orchestrato l’attuale disastro e chi è davvero responsabile di milioni di morti e centinaia di milioni di persone con salute cagionevole.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.