C’è un certo livello di follia richiesto per raggiungere lo stato in cui ci troviamo oggi. Penso che la maggior parte di noi lo senta e lo sappia, ma voglio analizzare un po’ la situazione in modo da poter vedere le viscere della cosa e comprenderne i meccanismi. La follia ha una struttura, che tu ci creda o no, e ci sono modi per analizzarla e identificarla. Ad esempio, ci sono molte forme di follia che derivano da un’ossessione per il potere e il controllo.

io recentemente esplorato i modelli di pensiero e le abitudini predatorie dell’1% peggiore dell’umanità e come si insinuano nell’autorità confondendosi (fino a quando non hanno tutto il potere e non hanno più bisogno di mimetizzarsi). Ora voglio parlare di più delle ALTRE persone instabili, il 5%-10% della popolazione che gli psicopatici sfruttano come mafia o esercito per spaventare tutti gli altri e portarli al conformismo e aiutarli a raggiungere i loro obiettivi.

Per essere chiari, quasi ogni gruppo può diventare un’arma sfruttabile usata dagli psicopatici. Ci sono stati momenti nella storia in cui le élite all’interno della Chiesa cattolica hanno usato il fanatismo tra i cristiani per dominare la società fino al punto di torturare e terrorizzare durante l’inquisizioni e crociate. Durante l’era di George W. Bush, ricordo bene le bugie sulle armi di distruzione di massa usate per trascinare i repubblicani in guerre inutili in Iraq e in Afghanistan. Tuttavia, questo è il passato. Oggi il problema del fanatismo è clamorosamente dalla parte della sinistra politica.

Vale a dire, la sinistra politica è ora la parte che attira di più i narcisisti, i sociopatici, gli emotivamente instabili, ecc., e questa attrazione sta formando una folla che può essere facilmente sfruttata dall’establishment.

Quello che trovo interessante è che la sinistra in realtà crede che LORO siano gli sfavoriti e che stiano combattendo una ” rivoluzione ” contro l’establishment. Questa è una strana disconnessione dalla realtà. Tutte le principali istituzioni di potere e influenza negli Stati Uniti sono dalla parte della sinistra politica. Come puoi ribellarti all’establishment se tutti i tuoi valori coincidono con l’agenda dell’establishment?

I media mainstream e Hollywood sono diventati intransigenti a favore della propaganda di sinistra teoria critica della razza all’agenda trans e politica identitaria

al femminismo al socialismo e alla centralizzazione. Quasi tutti gli spot pubblicitari, i programmi TV e i film che vediamo oggi riflettono un punto di vista di estrema sinistra o immagini di estrema sinistra, anche se la maggior parte della popolazione non ha alcun interesse per ha svegliato l’ideologia. Chiaramente, la sinistra ei loro amici nei media pensano che se impongono il loro culto in faccia alle persone senza sosta 24 ore su 24 , 7 giorni su 7 , alla fine capitoleremo e lo abbracceremo.

Big Tech e le principali piattaforme di social media TUTTE operano secondo la politica di sinistra. Tutte le loro regole sui termini di servizio sono applicate per proteggere la sinistra dalle critiche e per censurare i conservatori e tutti i moderati che osano parlare. L’evidenza mostra in modo schiacciante apregiudizio di sinistra nella censura Big Tech con i conservatori cacciati dalle piattaforme per nient’altro che citare fatti. L’abbiamo visto di recente con Marjorie Taylor Greene, un rappresentante del GOP della Georgia, che è stato bandito da Twitter e definito un ” teorico della cospirazione di estrema destra ” per aver pubblicato link al banca dati VAERS.

Per chi non ha familiarità con VAERS, è un database gestito dal governo degli Stati Uniti per tenere traccia degli effetti avversi delle vaccinazioni, comprese le vaccinazioni COVID. Mentre i numeri sono stati manipolati in passato (che il CDC affermazioni era dovuto a “segnalazione di errori”), VAERS ha ancora segnalato migliaia e migliaia di decessi ed effetti collaterali direttamente correlati ai vaccini COVID , ma non dovresti saperlo. Quindi, Greene viene avviato da Twitter per aver pubblicato i dati del governo, che ora sono accessibili solo se si passa attraverso un labirinto di collegamenti per accedere ai download.

I social media sono anche comunemente usati come arma dalla sinistra per ” cancellare ” le persone che escono dalla linea. Un pilota dell’American Airlines è stato attaccato questa settimana da una folla di Twitter quando una femminista impazzita ha registrato le immagini del suo bagaglio. Il suo crimine? Un piccolo adesivo sulla sua valigia che diceva: “ Andiamo Brandon. La donna e le sue coorti di Twitter hanno chiesto il licenziamento del pilota e lo è l’American Airlines “indagare” il problema.

Questo è solo un esempio tra le migliaia degli ultimi anni che illustrano la pura rabbia che la sinistra prova quando si trova di fronte a una persona dal pensiero libero. La loro reazione immediata è punire e distruggere piuttosto che accettare e andare avanti.

Ma da dove viene questa mentalità?

Penso che sia una combinazione di una cultura di narcisismo e collettivismo unita al desiderio disperato che le persone deboli si sentano potenti. Le persone di sinistra sono molto comunemente persone che potresti chiamare i ” secondi classificati ” nella vita. Ci sono molti malcontenti e fallimenti socialmente inetti nei loro ranghi che crescono sentendosi impotenti. Invece di imparare a migliorare se stessi e ottenere qualcosa di merito, incolpano invece gli altri e il mondo per la loro mancanza di realizzazione.

Questa mentalità può essere vista anche con il loro mondo accademico che spesso esagera la propria importanza e l’importanza dei loro riconoscimenti. Si può ottenere un master in Scienze sociali o studi femministi, ma quanto è davvero utile quella persona al mondo? Essere un attivista da solo non è una carriera e non producono nulla, quindi l’unica misura della loro istruzione e della loro vita è quanto possono distruggere, non quanto possono costruire e creare.

L’ultima mossa di Joe Rogan da Twitter a GETTR è un’altra grande storia su cui la sinistra sta perdendo la testa. Si comportano come se volessero solo sbarazzarsi dei conservatori e dei moderati polemici dai loro ” spazi sicuri “, ma in realtà questo non li soddisfa. Non vogliono che ce ne andiamo, vogliono che ci conformiamo. Vogliono che siamo intrappolati nelle loro camere d’eco e che andiamo d’accordo, oppure vogliono che ci cancelliamo.

La sinistra vede le persone come proprietà del collettivo e se tu e milioni di altri ve ne andate, questo si riflette negativamente sulla loro ideologia, il che è inaccettabile. Questo è il motivo per cui stanno COSTANTEMENTE attaccando o cercando di abbattere le piattaforme di social media conservatrici. Penseresti che sarebbero felici che GETTR esista, ma sono infelici. La tua libertà è la loro miseria.

Pensaci per un momento; ci sono milioni di persone di sinistra là fuori che non possono sopportare la tua esistenza se sei libero di esprimere il tuo malcontento con la loro narrativa.

Quando Joe Rogan ha contratto il COVID , la sinistra era nervosa per l’eccitazione sperando che sarebbe morto. Quando ha sconfitto il virus in meno di tre giorni senza essere vaccinato, hanno gridato inorriditi. È come se non si rendessero conto che la maggior parte delle persone non vaccinate ha avuto il virus ed è sopravvissuta facilmente (ho avuto il COVID per una settimana e poi sono stato bene – non mi farò MAI vaccinare).

Forse sono consapevoli che i vaccini sono per lo più inutili. Forse ciò che li infastidisce davvero è che gli unvaxxed sono liberi e non si conformano ai mandati o alla paura? Forse sono più preoccupati per l’atto di sfida piuttosto che per qualsiasi questione di legittima ” sicurezza sanitaria “…?

E questo mi porta al rapporto tra la maggioranza del governo e la sinistra politica, che stanno lavorando fianco a fianco per portare avanti i controlli COVID e i mandati vax. L’ho già detto e lo sottolineerò di nuovo: non c’è più alcun dibattito su chi siano veramente gli autoritari. Se vuoi essere libero dall’intrusione e dalla tirannia del governo, vai in uno stato rosso conservatore. Se vuoi essere schiavo della burocrazia vai in uno stato blu progressista. Gli stati rossi apprezzano la libertà individuale, gli stati blu no. Questo è innegabile.

Gli uomini di sinistra non sono i ribelli che pensano di essere; non sono gli eroi – Sono i cattivi. Loro sono l’impero.

Credo che l’agenda del mandato vax in particolare faccia appello al loro innato desiderio di controllo sugli altri. Ciò è evidente nella loro folle retorica sulla questione della vaccinazione. Il LA Times ha appena pubblicato un editoriale intitolato ” Deridere le morti per Covid degli Anti-Vaxxers è macabro, sì, ma potrebbe essere necessario ” (originariamente intitolato ” Perché non dovremmo ballare sulle tombe degli Anti-Vaxxers? ), ed è questo tipo di propaganda assetata di sangue che rivela davvero l’estensione della psicologia spezzata della sinistra politica.

Vogliono che tu muoia per essere andato contro i mandati. Sembrano pensare che COVID sia il loro angelo vendicatore, ma questo mostra solo che sono troppo stupidi per comprendere la scienza di base o troppo maliziosi per pensare razionalmente.

L’amministrazione Biden è stata un elemento chiave nel seminare paura per la pandemia di COVID , che ha un tasso medio di mortalità per infezione (IFR) dallo 0,26% allo 0,27% secondo dozzine di studi peer-reviewed, e ora con il ceppo Omicron ancora meno pericoloso, il tasso di mortalità sta precipitando ulteriormente. La stragrande maggioranza delle persone non ha NULLA da temere dal COVID, ma la sinistra si raduna prontamente attorno a Biden e alla sua tirannia medica.

Inoltre, il pregiudizio (o l’ignoranza) del LA Times è chiarito quando esaminiamo i dati effettivi Casi rivoluzionari. I casi rivoluzionari sono infezioni da COVID e decessi tra individui completamente vaccinati. A titolo di riferimento, nel solo stato del Massachusetts sono state oltre 262.000 le persone completamente vaccinate che sono finite comunque contagiate da COVID e 1054 morti secondo i numeri ufficiali. Questo è un tasso di mortalità per infezione dello 0,4% , che è SUPERIORE all’IFR medio nazionale dello 0,27%.

I paesi più vaccinati al mondo stanno anche soffrendo dei peggiori picchi di infezione al mondo. In Irlanda, ad esempio, oltre il 63% dei recenti decessi per COVID erano individui completamente vaccinati. In Israele, quasi il 60% dei ricoveri COVID sono completamente vaccinati. Uruguay, Bahrain, Maldive e Cile hanno tutti tassi di vaccinazione a stragrande maggioranza e tutti hanno visto i picchi nei decessi e nelle infezioni da COVID. Secondo le statistiche del governo del Regno Unito, le persone che sono state triplicate lo sono 4,5 volte più probabile essere infettati da Omicron rispetto alle persone che non sono state infettate.

Il vaccino medio viene testato per 10-15 anni prima di essere approvato per l’uso sugli esseri umani, ma i vaccini COVID sono stati rilasciati in pochi mesi senza test a lungo termine per dimostrare la loro sicurezza. Ha perfettamente senso che le persone siano preoccupate.

Quindi, chiederei agli hack del LA Times: dovremmo ballare sulle tue tombe quando muori di COVID nonostante tutti quei miracolosi vaccini non testati? O forse quando finisci morto e su VAERS a causa degli effetti collaterali del vaccino? I disturbi autoimmuni possono richiedere 2-4 anni per gestare ed essere identificati dai medici; forse nel 2024 desidererai di aver adottato un approccio attendista ai vaccini non testati come stanno facendo tutte le persone intelligenti?

Questo si chiama logica, ragione e scienza. I dati di cui sopra sono al di là della comprensione mentale di molti esponenti di sinistra e anche quando li ottengono li ignorano. Non hanno alcun interesse a proteggere la tua salute o quella del pubblico, non è di questo che si tratta. Ciò a cui tengono è il controllo e niente darebbe loro più gioia che vedere il 100% di conformità e schiavitù ai loro ideali. Vivono indirettamente attraverso la tirannia.

La paranoia pandemica, i blocchi, i mandati, la Big Tech, i social media, la cultura dell’annullamento sono tutti mezzi per arrivare alla fine. La sinistra finge di essere umanitari che si preoccupano del bene superiore, ma questa è una facciata. È solo un’altra scusa per giustificare una sete radicata di microgestire la vita degli altri.

Una tattica classica dei sociopatici narcisisti è quella di vittimizzare e terrorizzare le persone, quindi accusarle di essere mostri quando quelle persone reagiscono e si ribellano. Stanno proiettando la loro tirannia sul resto di noi e ci etichettano come i cattivi. È ora di porre fine al teatro e chiamare la sinistra per quello che sono veramente: sono i dittatori che affermano di voler combattere.

Articolo : Di Brandon Smith https://thecovidworld.com/for-leftists-your-freedom-is-their-misery-your-slavery-is-their-joy/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.