Preoccupati per Omicron? Indovinate un po’? Dopo 90 giorni, il vaccino che vi hanno offerto renderà PIÙ probabile che siate infettati da Omicron, non meno.

In breve, ci è stato mentito sul vaccino. Protegge sempre meno nel tempo. Mentre si può ottenere un beneficio per le varianti precedenti, il beneficio per altre varianti (e probabilmente altre malattie) sarà negativo. In breve, si sta ottenendo un beneficio a breve termine contro Delta, ma a scapito di un degrado dell’immunità generale.

Questi vaccini possono aiutare a vincere la battaglia contro una variante che potrebbe presto essere rara, ma il prezzo da pagare è l’efficienza del sistema immunitario. È un compromesso stupido (soprattutto perché i trattamenti precoci funzionano così bene).


Di Steve Kirsch (direttore esecutivo della ricerca sulla sicurezza dei vaccini)

Alix Mayer mi ha avvisato di questo tweet rivoluzionario su uno studio in Danimarca che è diventato immediatamente virale.

Voglio dirvi cosa significa veramente.

Riepilogo: rifiuta di rispettare gli obblighi vaccinali. Ora.

Questo documento significa che dovremmo iniettare le persone ogni 30 giorni se vogliamo “proteggerle”. Sulla base del danno che i vaccini fanno al nostro sistema immunitario, è probabile che l’intervallo necessario si accorci con ogni richiamo.

Se le persone non verranno potenziate come richiesto, saranno PIÙ vulnerabili a Delta e Omicron che se non fossero vaccinate. Questo è ciò che significa efficacia del vaccino NEGATIVA. Ciò non significa che la protezione svanisca (come ci è stato detto). Significa l’OPPOSTO di quello che ci è stato detto: significa che i vaccini aiutano il virus a infettarti (sopprimendo il tuo sistema immunitario, probabilmente in modo permanente ogni volta che ci viene iniettato secondo il Dr. Ryan Cole). Significa che ci hanno mentito.

Insomma, il vaccino è come una dipendenza da eroina: una volta che ne hai avuto un assaggio, ne sei agganciato: devi continuarlo per tutta la vita se vuoi protezione.

Quel che è peggio è che i nostri governi lo stanno imponendo ora. Alla luce di questo documento, cambieranno le leggi sull’obbligo vaccinale per costringerti a vaccinarti ogni mese o verrai licenziato dal tuo lavoro? La loro prossima mossa potrebbe essere quella di rendere illegale non essere vaccinati. Questa sembra essere la direzione in base a ciò che sta accadendo in molti paesi.

Non abbiamo idea degli effetti di una vaccinazione mensile (e successivamente settimanale) sul corpo. Questo non è mai stato testato.

Il mio consiglio è semplice. Se sei stato vaccinato, devi fermarti ora. Non fare il booster. Il mio amico Dr. Robert Malone ama ripetere il vecchio adagio, “Quando ti trovi in una buca, smetti di scavare”.

Purtroppo, la maggior parte delle persone non può permettersi di perdere il lavoro, quindi saranno vaccinati e i professionisti medici non parleranno poiché così facendo perderanno la licenza.

Il modo più veloce, sicuro e a basso costo per porre fine alla pandemia

Tutti devono smettere di ascoltare il CDC ora e iniziare ad ascoltare le persone che stanno consigliando di abbandonare i vaccini e promuovere in modo potente, il trattamento precoce con i farmaci proposti.

L’intera pandemia finirà non appena il CDC smetterà di ignorare i protocolli di trattamento precoce esistenti che sono disponibili da marzo 2020 (il protocollo Fareed e Tyson era disponibile già da allora). Mascherine, vaccini, obblighi, lockdown e distanziamento sociale non sono mai stati necessari. Avremmo potuto (e possiamo ancora) porre fine al ricovero in ospedale e alla morte con una sola cosa: un trattamento terapeutico precoce. Proprio come ha fatto il Giappone. Ma il CDC si rifiutò di ascoltare.

Cosa ha detto il giornale in dettaglio

Innanzitutto, il link nel tweet è alla versione obsoleta del documento. La versione attuale può essere trovata qui.

Iniziate dai commenti, sia dai social media che dai lettori di medrxiv.

Daite un’occhiata alla parte dei social media dei commenti

Ecco alcuni commenti (sulla vecchia e nuova versione del documento):

Quindi supponiamo che i risultati che vi piacciano (alto VE per la vaccinazione recente) siano causali, ma che dire dei risultati che non ci piacciono (VE negativo per la vaccinazione a distanza)? Scienza?

Questo è un documento superbo, in particolare l’approccio attento alla chiamata CNV e i metodi bayesiani utilizzati in tutto.

Guardando i grafici, vedo che entrambi i vaccini perdono tutta l’efficacia a 90 giorni, ma peggio ancora, in realtà cadono in una forte efficacia negativa dopo quel tempo. Ciò significherebbe che questi vaccini * aumentano * le possibilità di infezione dopo il periodo iniziale di “luna di miele” di 90 giorni. Sto capendo bene? Se è così, perché i governi stanno spingendo le terze dosi mentre Omicron sta diventando dominante?

Il materiale chiave è nel PDF completo:

I grafici sopra parlano chiaro. VE negativo significa che il vaccino sta aiutando il virus, non te.

A 60 giorni, la protezione è vicina allo zero, quindi se si desidera mantenere la protezione, è necessario vaccinarsi ogni 30 giorni.

Questo non è affatto un vaccino. Questo è stimolare ripetutamente il sistema immunitario in modo che sia “attrezzato” per combattere il virus. Questo non è ciò che un vaccino dovrebbe fare.

Inoltre, il VE negativo dopo 90 giorni significa che sarai dipendente dai vaccini per tutta la vita e immagino (in base al meccanismo d’azione), che avrai bisogno di intervalli di dosaggio sempre più brevi per ogni booster che ottieni (poiché danneggia gravemente il tuo sistema immunitario ogni volta).

Quindi potrebbero tranquillamente diventare richiami mensili dopo la 2a dose, richiami settimanali dopo la 3a dose e forse richiami giornalieri dopo la 4a dose per mantenere la tua “immunità”.

Non potrai fermarti dopo perché se ti fermi, sarai in condizioni peggiori rispetto che se non avessi mai iniziato.

La sorprendente conclusione del documento

Alla luce dell’aumento esponenziale dei casi di Omicron, questi risultati evidenziano la necessità di un massiccio lancio di vaccinazioni e vaccinazioni di richiamo.

Tutto quello che posso dire è “wow”. Le persone che hanno scritto questo articolo stanno chiaramente forzando l’ interpretazione del loro stesso studio.

Hanno anche scritto questo (che è puramente speculativo senza dati a supporto, come notato nel corsivo sono stati la mia aggiunta):

Le stime negative nell’ultimo periodo suggeriscono probabilmente diversi modelli di comportamento e / o esposizione nelle coorti vaccinate e non vaccinate che causano una sottostima della VE. Questo è stato probabilmente il risultato della rapida diffusione di Omicron inizialmente attraverso singoli eventi (super-diffusione) che hanno causato molte infezioni tra i giovani individui vaccinati.

Questo documento dovrebbe essere un campanello d’allarme: i vaccini non funzionano. Smettete di ripetere questa follia.

I trattamenti precoci come il protocollo Fareed e Tyson sono 10 volte migliori di qualsiasi nuova terapia,non ti “rendono dipendente” e non causano disabilità o morte.

Se i medici iniziassero a prescrivere il protocollo di terapie precoci, non avremmo praticamente morti e pochi ricoveri. Ma non possono farlo poiché la commissione medica toglierà le licenze di tutti i medici che prescrivono l’ivermectina, ecc. Questo sta accadendo ora.

Siamo in questo pasticcio perché NIH, CDC, FDA sono corrotti e incompetenti e non si riterranno responsabili in un dibattito aperto. Questo va avanti da 20 anni nell’ambito dei vaccini … non è una novità. Il libro “Evidence of harm” documenta tutto questo.

Perché il giornale è diventato virale

Quindi, il motivo per cui questo documento è diventato virale è perché

  1. E’ ben fatto,
  2. È stato fatto da dottori di ricerca in malattie infettive ed epidemiologia,
  3. I risultati mostrano ciò che sta realmente accadendo, e nessuno è stato in grado di attaccare il giornale con un argomento credibile, nemmeno su Twitter.
  4. Conferma ciò che il mio team di esperti ha detto sul VE negativo

Prove a sostegno

Il giornale non è un caso isolato. Ci sono molte altre prove a sostegno del VE negativo.

Ecco i dati dal Canada che mostrano che stiamo facendo il contrario di ciò che dovremmo. Dovremmo imporre “nessun vaccino” per mantenere il lavoro e licenziare tutte le persone vaccinate perché queste persone sono le più rischiose.

In Ontario negli ultimi giorni, i casi pro capite tra i vaccinati sono saliti alle stelle sopra i casi pro capite tra i non vaccinati. Chiaramente, gli obblighi sono insensati a questo punto, perché l’unoca ragione per limitare le persone non vaccinate è il loro presunto più alto tasso di infezione pro capite.

Ecco i dati del Regno Unito che mostrano la stessa cosa tratta da un rapporto pubblicato dall’Office for National Statistics. Dobbiamo capovolgere la situzione al più presto.

Articolo tratto da: https://www.eventiavversinews.it/studi-scientifici-dimostrano-che-i-vaccini-covid-19-danneggiano-il-sistema-immunitario-e-potrebbe-essere-permanente/?fbclid=IwAR0z4dcB8FvMS8FIV1zpNcf_yd5KPCD9ZX5FDbQ_avadj9i6UvSdaKohD_k

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.